Le Batterie d'accumulo quando e perche'

July 23, 2017

Le batterie d'accumulo sono degli accumulatori di energia elettrica ,ed in quanto tali normalmente vengono utilizzate durante le fasi "Off" del nostro impianto fotovoltaico, cioè quando l'impianto è spento.

Le batterie d'accumulo possono essere installate su tutti gli impianti fotovoltaici (tranne quelli col 1° conto energia).

I vantaggi :

  • Ho a disposizione maggior potenza elettrica ( Kwp utenza elettrica + Kwp batteria )

  • La corrente elettrica prodotta in più viene utilizzata per ricaricare la batteria d'accumulo       Immetto cosi meno energia elettrica in rete (SSP) ,evitando perdite economiche del 30% 

  • A seconda degli inverter installati la batteria d'accumulo funziona in parte come UPS, ed in caso  di mancata  energia elettrica possiamo alimentare comunque alcuni dispositivi elettronici molto delicati.

  • Con delle batterie OFF GRID (chiamati anche energy storage systems) siamo autonomi al 100% perchè non siamo più connessi alla rete elettrica nazionale.

 

Come scegliere le batterie più adatte per il mio impianto fotovoltaico

 

Il fabbisogno medio di elettricità di una famiglia è di circa 3.300 kwh/anno che, suddiviso su base giornaliera, è di circa 9 kwh al giorno (cioè: 3.300 diviso 365 gg).

Il consumo giornaliero medio per una famiglia è di circa 9 kwh/giorno.

Se consideriamo che almeno il 50% dei consumi domestici avviene la sera o la notte, quando l’impianto non produce, si avrà bisogno di accumulare circa 5 kwh/giorno per avere un buon margine di autonomia dalla rete.

Per capirci: se riduco i prelievi di rete del 50%, le bollette si ridurranno del 50%. Se prelevo il 90% in meno, il mio risparmio sarà del 90%, ecc…

In una giornata tipica l’impianto potrà produrre per l’immediato consumo diurno, ma anche per il consumo notturno caricando le batterie di accumulo disponibili per la notte.

In questo caso una capacità di stoccaggio di 5 kwh sarà sufficiente a ridurre le bollette in maniera già significativa ,ovviamente in estate le batterie incideranno meno sui consumi domestici, a causa della maggiore insolazione naturale ma che potremmo sfruttare utilizzando una pompa di calore per il raffrescamento (mezza stagione per riscaldamento) .

 

Per concludere, una buona batteria d'accumulo vi rende quasi o del tutto autonomi dalla rete elettrica nazionale, un consiglio è quello di affidarvi ad un azienda seria, qualificata e con delle ottime recensione, perchè la sbagliata installazione di una batteria d'accumulo può compromettere il buon funzionamento di tutto l'impianto fotovoltaico .

 

 

www.fotovoltaicomania.com

Mail info.consulente@fotovoltaicomania.com

pettenidem@gmail.com

cell 34914879555

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Ue, approvate direttive su rinnovabili ed efficienza: i cittadini potranno produrre e vendere energia pulita

December 12, 2018

1/4
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio