Il sistema intelligente per risparmiare migliaia di euro ogni anno rispettando la Natura

June 25, 2018

 

Spesso e volentieri vi capiterà dopo aver pagato l'ennesima bolletta salata di pensare ad un modo per risparmiare sui costi fissi della vostra abitazione: riscaldamento, luce, carburante dell'automobile, bollo e assicurazione.

Facciamo due conti ipotizzando i consumi di un abitazione di media grandezza con un nucleo familiare composto da 4 persone e con un automobile :

  • Consumo di metano smc 2000 anno pari € 1.400 circa

  • Consumo elettrico KWh 4000 anno pari a € 800 circa

  • Cons\med. auto benzina L/100 KM 5,4 Cilindrata CM3 1.332 10.000 km anno € 2.960 circa

  • Bollo POTENZA CV/KW 116/85 € 220

  • Assicurazione circa € 500 anno (nord Italia)

Totale annuo speso € 5.880

 

Come posso risparmiare ?

  • Con un impianto fotovoltaico risolveremmo in buona parte questi problemi, basti pensare che un impianto ben dimensionato (il rientro dell'investimento medio in 6 anni co n detrazione del 50% entro il 2018) ci porterebbe un risparmio anche dell'80% sulle bollette elettriche (comprensivo di SSP dato dal GSE ).

  • Con l'energia elettrica prodotta dall'impianto fotovoltaico possiamo anche riscaldare la nostra abitazione ,sostituendo o integrando al impianto di riscaldamento esistente nostro una pompa di calore ibrida arrivando a risparmiare anche il 70%. 

  • Con un impianto fotovoltaico possiamo alimentare la nostra auto elettrica, risparmiando il  90% rispetto al combustibile fossile*, il bollo e l'assicurazione .

SE VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI O CONOSCERE ALCUNI PREZZI VISITA IL NOSTRO SITO INTERNET www.Fotovoltaoicomania.com  PREVENTIVI GRATUITI IN 48h OPPURE CONTATTACI TELEFONICAMENTE AL +39 3491487955

 

Tenendo conto di un consumo medio attorno ai 21 kWh / 100 Km e utilizzando il costo al kWh dell'energia elettrica medio a €\KWh 0,20  il calcolo è semplice: un'auto elettrica costa solo €  di  Tali costi presuppongono la piena efficienza della batteria e del sistema di ricarica, senza dispersioni. Dato il costo esiguo della ricarica di un'auto elettrica rispetto a quanto siamo abituati a pagare la mobilità su quattro ruote alimentata a benzina, la differenza per un maggior risparmio la faranno i centesimi delle tariffe luce offerte sul mercato libero dell'energia elettrica che sarà sempre più importante comparare con attenzione).

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Ue, approvate direttive su rinnovabili ed efficienza: i cittadini potranno produrre e vendere energia pulita

December 12, 2018

1/4
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio